logoNel mondo una persona su tre è in sovrappeso. Una ‘epidemia’ globale diffusasi negli ultimi 30 anni e che non riguarda più i soli paesi ricchi ma anche quelli cosiddetti emergenti. L’allarme è dell’Overseas Development Institute che in un suo recente rapporto sottolinea anche l’abnorme aumento del consumo di zuccheri e dolci (+20%) tra il 1961 e il 2009.

Gli esempi in controtendenza ci sono e vengono dalla Corea del Sud, dove grazie a numerose campagne governative il consumo di frutta e verdura è aumentato negli ultimi 30 anni del 300%.

Più informazioni all’indirizzo
http://www.odi.org.uk/future-diets