Scrivi all’esperto

Tra le risorse naturali offerte dal territorio nazionale italiano, il legno è sicuramente la componente più importante per il rispetto dell’ambiente.

Le nostre foreste, grazie al monitoraggio degli enti preposti come il PEFC®, possono offrire un’alternativa sostenibile agli approvvigionamenti minerari sia come materia prima che come combustibile energetico. Le piante, raggiunta la loro maturità, mantengono un ciclo vitale minimo, sufficiente solo a tenerle in vita, non incamerando ulteriore CO2 e non producono più ossigeno. Così le piante “adulte”, ovvero pronte per essere abbattute e sostituite, vengono utilizzate dalle industrie del legno ricavandone materia prima da costruzione (mediamente il 70%) ed energia derivante dagli scarti di lavorazione e dalla ripulitura del bosco (mediamente il 30%). 

In moltissimi casi l’energia ricavata dagli scarti di lavorazione del legno viene ceduta a “terze” realtà che beneficiano di una fonte di energia ecologica, risparmiando emissioni ed utilizzo di idrocarburi fossili inquinanti. Le centrali a biomassa legnosa inserite nella filiera del legno, distribuiscono in Italia energia termica ed elettrica a centinaia di comuni e piccole città, utilizzando combustibile ad impatto “zero”. 

Il beneficio ambientale creato dalla filiera del legno nazionale vale diversi milioni di tonnellate/anno di anidride carbonica.

Il legno di conifera è uno dei più diffusi sul territorio nazionale italiano: Abete Bianco, Abete Rosso, Pino e Larice sono le essenze più utilizzate nelle costruzioni destinate all’esterno, questo perché hanno una durata maggiore rispetto ai legnami di latifoglia. Speciali e moderni trattamenti ecologici allungano ancora la durata del legno avvicinandolo ed a volte superando quella di altri materiali.

Nella prossima newsletter vi parleremo delle tecnologie applicate alle lavorazioni del legno per ottenere risultati straordinari in termini di durata e resistenza.

Leggi tutti gli articoli degli Esperti delle Attrezzature nella sezione a loro dedicata

Dal 1830 Legnolandia lavora con grande maestria il legno, progettando e realizzando costruzioni dedicate all’ambiente esterno. Le linee di prodotti proposti dall’azienda vantano un’ampia gamma di soluzioni che spaziano dai giochi per bambini alle attrezzature per lo sport, fino all’arredo degli spazi pubblici e privati ed alle bio-costruzioni.