Ai mondiali di Catania la nostra Presidente di Laboratorio Valentina Vezzali si è aggiudicata il suo sesto successo individuale mondiale, battendo in finale la concittadina Elisa Di Francisca. Per Valentina si tratta della 28° medaglia d’ oro tra Olimpiadi, Mondiali ed Europei.

 

La corsa verso la finale è stata spettacolare: i primi tre incontri sono scivolati via facilmente, la grande impresa è arrivata ai quarti di finale contro la francese Maitrejean. Valentina, sotto 11-7 a 38″ dal termine, ha infilato 4 stoccate consecutive conquistando la semifinale. Nelle altre due sfide la nostra Presidente di Laboratorio è tornata la “regina della pedana” non lasciando scampo alla statunitense Kiefer e come detto nella finalissima a Elisa Di Francisca, vincendo per 14-7.

 vezzali campionessa
(foto di Augusto Bizzi)

Non mi nascondo: oggi volevo vincere e ho vinto – ha detto a fine gara Valentina Vezzali -. Ho ritrovato me stessa, quella grinta e quella concentrazione che oggi mi hanno permesso di salire sul podio. La serenità interiore è il vero segreto. Quando stai bene con te stessa è come se tutto il Mondo contribuisse al tuo benessere. Quando invece c’è qualcosa che non ti fa stare bene con te, allora va tutto male”.

Venerdì 14 Valentina sarà impegnata nella gara a squadre in cui le azzurre partono decisamente tra le favorite.