Home/Chi siamo/La mission di Laboratorio 0246
La mission di Laboratorio 0246 2017-06-08T10:52:57+00:00

La mission di Laboratorio 0246

SPORT E IMPEGNO SOCIALE PER LA PRIMA INFANZIA

L’importanza della crescita del bambino fin dai primi passi, il suo sviluppo senso – motorio abbinato a una corretta alimentazione, la creazione delle condizioni ideali per favorire l’aggregazione: queste le basi della nuova frontiera della responsabilità sociale tracciata da Laboratorio 0246, Associazione di Promozione Sociale che nasce a Treviso, forte dell’esperienza ultraventennale proprio nell’ambito di sport e sociale Verde Sport, società operativa nel ramo sportivo per il Gruppo Benetton, che ha deciso di concentrare la sua attenzione sui più piccoli, i bambini nella fascia d’età 0-6 anni, e sulle loro famiglie.

Laboratorio 0246 è presieduta dalla pluriolimpionica di scherma Valentina Vezzali che ha da subito sposato le nobili cause che la no-profit conduce: cause che prendono spunto dal successo di Primo Sport, il modello di parco giochi dedicato allo sviluppo senso-motorio nella prima infanzia ed inaugurato nel 2010 a Treviso, presso il centro sportivo de La Ghirada: un’area di 2mila metri quadrati suddivisa in 4 percorsi motori (manualità, mobilità, equilibrio, gioco simbolico) studiati da Università di Verona e CONI, per favorire lo sviluppo senso-motorio nei bambini da 0 a 6 anni.

Le attività sociali di Laboratorio 0246 si concentrano su due fronti: da una parte, i progetti di ricerca sulle tematiche relative allo sviluppo senso-motorio del bambino, grazie al sostegno di un Centro di Ricerca appositamente creato con Università di Verona, con un continuo lavoro di informazione rivolto alle famiglie e agli operatori della prima infanzia, tramite la produzione di libri e manuali in distribuzione gratuita tramite download da questo portale web. Vengono organizzati, inoltre, corsi di formazione gratuita rivolti agli insegnanti delle scuole dell’Infanzia italiane, con la volontà di fornire loro strumenti utili ed efficaci per condurre l’attività motoria direttamente all’interno delle classi.

Il secondo fronte è quello che vede l’impegno di Laboratorio 0246 nel replicare il parco giochi Primo Sport in altri Comuni d’Italia, come già accaduto a Roma nel 2013, nel 2017 a San Lazzaro di Savena (BO) e prossimamente a Jesi, città natale della Presidentessa Vezzali.

Il tutto grazie al sostegno di prestigiosi partner istituzionali, che già sostengono le attività legate alla prima area di intervento, e a tutte quelle imprese che, su ciascun territorio in cui Laboratorio 0246 andrà a proporre il parco giochi Primo Sport, sapranno coglierne il valore e sposarne la grande finalità sociale.

Le 4 mission principali di Laboratorio 0246

Creare aree attrezzate | Promuovere la pratica dell’attività motoria | Il bambino e l’alimentazione | Crescita e sviluppo del bambino